Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Co-processore di rete

Questo modulo include funzioni che controllano l'esecuzione dello stack di thread.

Sommario

Typedef

otNcpDelegateAllowPeekPoke )(uint32_t aAddress, uint16_t aCount) typedef
bool(*
Definisce il tipo delegato (puntatore a funzione) per controllare il comportamento dell'operazione peek / poke.
otNcpHandlerJoinLegacyNode )(const otExtAddress *aExtAddress) typedef
void(*
Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'avvio del processo di unione.
otNcpHandlerSetLegacyUlaPrefix )(const uint8_t *aUlaPrefix) typedef
void(*
Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'impostazione del prefisso ULA legacy.
otNcpHandlerStartLegacy )(void) typedef
void(*
Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'avvio della rete legacy.
otNcpHandlerStopLegacy )(void) typedef
void(*
Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per arrestare la rete legacy.
otNcpLegacyHandlers typedef
Definisce una struttura contenente tutti i gestori legacy (puntatori a funzione).

Funzioni

otNcpHandleDidReceiveNewLegacyUlaPrefix (const uint8_t *aUlaPrefix)
void
Questo callback viene richiamato dallo stack legacy per notificare che il prefisso ULA legacy è stato modificato.
otNcpHandleLegacyNodeDidJoin (const otExtAddress *aExtAddr)
void
Questo callback viene richiamato dallo stack legacy per notificare che un nuovo nodo legacy si è unito alla rete.
otNcpInit ( otInstance *aInstance)
void
Inizializza il PCN.
otNcpPlatLogv ( otLogLevel aLogLevel, otLogRegion aLogRegion, const char *aFormat, va_list aArgs)
void
Scrive il registro otNcpStreamWrite utilizzando otNcpStreamWrite .
otNcpRegisterLegacyHandlers (const otNcpLegacyHandlers *aHandlers)
void
Questo metodo registra una serie di gestori legacy con NCP.
otNcpRegisterPeekPokeDelagates ( otNcpDelegateAllowPeekPoke aAllowPeekDelegate, otNcpDelegateAllowPeekPoke aAllowPokeDelegate)
void
Questo metodo registra le funzioni del delegato peek / poke con il modulo NCP.
otNcpStreamWrite (int aStreamId, const uint8_t *aDataPtr, int aDataLen)
Invia dati all'host tramite un flusso specifico.

Structs

otNcpLegacyHandlers

Definisce una struttura contenente tutti i gestori legacy (puntatori a funzione).

Typedef

otNcpDelegateAllowPeekPoke

bool(* otNcpDelegateAllowPeekPoke)(uint32_t aAddress, uint16_t aCount)

Definisce il tipo delegato (puntatore a funzione) per controllare il comportamento dell'operazione peek / poke.

Questa funzione delegato viene chiamata per decidere se consentire il peek o il poke di una specifica regione di memoria. Viene utilizzato se è abilitato il supporto NCP per i comandi peek / poke.

Dettagli
Parametri
[in] aAddress
Indirizzo iniziale della regione di memoria.
[in] aCount
Numero di byte da visualizzare o visualizzare.
ritorna
TRUE per consentire il peek / poke della regione di memoria data, FALSE altrimenti.

otNcpHandlerJoinLegacyNode

void(* otNcpHandlerJoinLegacyNode)(const otExtAddress *aExtAddress)

Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'avvio del processo di unione.

Richiamato per avviare una procedura di unione legacy a qualsiasi nodo specifico o.

Dettagli
Parametri
[in] aExtAddress
Un puntatore all'indirizzo esteso per il nodo a cui unirsi o NULL se si desidera unire qualsiasi nodo adiacente.

otNcpHandlerSetLegacyUlaPrefix

void(* otNcpHandlerSetLegacyUlaPrefix)(const uint8_t *aUlaPrefix)

Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'impostazione del prefisso ULA legacy.

Richiamato per impostare il prefisso ULA legacy.

Dettagli
Parametri
[in] aUlaPrefix
Puntatore al buffer contenente il prefisso ULA legacy.

otNcpHandlerStartLegacy

void(* otNcpHandlerStartLegacy)(void)

Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per l'avvio della rete legacy.

Richiamato per avviare la rete legacy.

otNcpHandlerStopLegacy

void(* otNcpHandlerStopLegacy)(void)

Definisce il tipo di gestore (puntatore a funzione) per arrestare la rete legacy.

Richiamato per arrestare la rete legacy.

otNcpLegacyHandlers

struct otNcpLegacyHandlers otNcpLegacyHandlers

Definisce una struttura contenente tutti i gestori legacy (puntatori a funzione).

Funzioni

otNcpHandleDidReceiveNewLegacyUlaPrefix

void otNcpHandleDidReceiveNewLegacyUlaPrefix(
  const uint8_t *aUlaPrefix
)

Questo callback viene richiamato dallo stack legacy per notificare che il prefisso ULA legacy è stato modificato.

Dettagli
Parametri
[in] aUlaPrefix
Un puntatore al prefisso ULA ricevuto.

otNcpHandleLegacyNodeDidJoin

void otNcpHandleLegacyNodeDidJoin(
  const otExtAddress *aExtAddr
)

Questo callback viene richiamato dallo stack legacy per notificare che un nuovo nodo legacy si è unito alla rete.

Dettagli
Parametri
[in] aExtAddr
Puntatore all'indirizzo esteso del nodo unito.

otNcpInit

void otNcpInit(
  otInstance *aInstance
)

Inizializza il PCN.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
La struttura dell'istanza OpenThread.

otNcpPlatLogv

void otNcpPlatLogv(
  otLogLevel aLogLevel,
  otLogRegion aLogRegion,
  const char *aFormat,
  va_list aArgs
)

Scrive il registro otNcpStreamWrite utilizzando otNcpStreamWrite .

Dettagli
Parametri
[in] aLogLevel
Il livello di registro.
[in] aLogRegion
La regione dei tronchi.
[in] aFormat
Un puntatore alla stringa di formato.
[in] aArgs
va_list che corrisponde a aFormat.

otNcpRegisterLegacyHandlers

void otNcpRegisterLegacyHandlers(
  const otNcpLegacyHandlers *aHandlers
)

Questo metodo registra una serie di gestori legacy con NCP.

L'insieme di gestori fornito dalla struttura aHandlers viene utilizzato dal codice NCP per avviare / arrestare la rete legacy. aHandlers può essere NULL per disabilitare il supporto legacy su NCP. Anche i singoli gestori nella struttura dei gestori data possono essere NULL.

Dettagli
Parametri
[in] aHandlers
Puntatore a una struttura del gestore.

otNcpRegisterPeekPokeDelagates

void otNcpRegisterPeekPokeDelagates(
  otNcpDelegateAllowPeekPoke aAllowPeekDelegate,
  otNcpDelegateAllowPeekPoke aAllowPokeDelegate
)

Questo metodo registra le funzioni del delegato peek / poke con il modulo NCP.

Le funzioni delegate vengono chiamate dal modulo NCP per decidere se consentire il peek o il poke di una specifica regione di memoria. Se il puntatore delegato è impostato su NULL, consente l'operazione peek / poke per qualsiasi indirizzo.

Dettagli
Parametri
[in] aAllowPeekDelegate
Delega il puntatore a funzione per l'operazione peek.
[in] aAllowPokeDelegate
Delega il puntatore a funzione per l'operazione poke.

otNcpStreamWrite

otError otNcpStreamWrite(
  int aStreamId,
  const uint8_t *aDataPtr,
  int aDataLen
)

Invia dati all'host tramite un flusso specifico.

Questa funzione tenta di inviare i dati forniti all'host utilizzando il dato aStreamId. Ciò è utile per segnalare messaggi di errore, implementare console di debug / diagnostica e potenzialmente altri tipi di flussi di dati.

La scrittura viene accettata nella sua interezza o respinta. Le scritture parziali non vengono tentate.

Dettagli
Parametri
[in] aStreamId
Un identificatore numerico per il flusso in cui scrivere. Se impostato a "0", verrà utilizzato per impostazione predefinita il flusso di debug.
[in] aDataPtr
Un puntatore ai dati da inviare nello stream. Se aDataLen è diverso da zero, questo parametro NON DEVE essere NULL.
[in] aDataLen
Il numero di byte di dati da aDataPtr da inviare.
Valori restituiti
OT_ERROR_NONE
I dati sono stati accodati per la consegna all'host.
OT_ERROR_BUSY
Non ci sono risorse sufficienti per completare questa richiesta. Questa è solitamente una condizione temporanea.
OT_ERROR_INVALID_ARGS
L'aStreamId fornito non era valido.

Macro

OT_NCP_LEGACY_ULA_PREFIX_LENGTH

 OT_NCP_LEGACY_ULA_PREFIX_LENGTH 8

Dimensioni ULA legacy (in byte)