Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Channel Manager

Questo modulo include funzioni per Channel Manager.

Sommario

Le funzioni in questo modulo sono disponibili quando la funzione Channel Manager ( OPENTHREAD_CONFIG_CHANNEL_MANAGER_ENABLE ) è abilitata. Channel Manager è disponibile solo su una build FTD.

Funzioni

otChannelManagerGetAutoChannelSelectionEnabled ( otInstance *aInstance)
bool
Questa funzione indica se la funzionalità di selezione automatica dei canali è abilitata o meno.
otChannelManagerGetAutoChannelSelectionInterval ( otInstance *aInstance)
uint32_t
Questa funzione ottiene l'intervallo del periodo (in secondi) utilizzato dalla funzionalità di selezione automatica del canale.
otChannelManagerGetDelay ( otInstance *aInstance)
uint16_t
Questa funzione ottiene il ritardo (in secondi) utilizzato da Channel Manager per un cambio di canale.
otChannelManagerGetFavoredChannels ( otInstance *aInstance)
uint32_t
Questa funzione ottiene la maschera del canale preferito.
otChannelManagerGetRequestedChannel ( otInstance *aInstance)
uint8_t
Questa funzione ottiene il canale dall'ultima chiamata riuscita a otChannelManagerRequestChannelChange()
otChannelManagerGetSupportedChannels ( otInstance *aInstance)
uint32_t
Questa funzione ottiene la maschera del canale supportata.
otChannelManagerRequestChannelChange ( otInstance *aInstance, uint8_t aChannel)
void
Questa funzione richiede un cambio di canale di rete Thread.
otChannelManagerRequestChannelSelect ( otInstance *aInstance, bool aSkipQualityCheck)
Questa funzione richiede che ChannelManager controlli e selezioni un nuovo canale e avvii un cambio di canale.
otChannelManagerSetAutoChannelSelectionEnabled ( otInstance *aInstance, bool aEnabled)
void
Questa funzione abilita / disabilita la funzionalità di selezione automatica dei canali.
otChannelManagerSetAutoChannelSelectionInterval ( otInstance *aInstance, uint32_t aInterval)
Questa funzione imposta l'intervallo di tempo (in secondi) utilizzato dalla funzionalità di selezione automatica del canale.
otChannelManagerSetDelay ( otInstance *aInstance, uint16_t aDelay)
Questa funzione imposta il ritardo (in secondi) utilizzato per un cambio di canale.
otChannelManagerSetFavoredChannels ( otInstance *aInstance, uint32_t aChannelMask)
void
Questa funzione imposta la maschera del canale preferito.
otChannelManagerSetSupportedChannels ( otInstance *aInstance, uint32_t aChannelMask)
void
Questa funzione imposta la maschera del canale supportata.

Funzioni

otChannelManagerGetAutoChannelSelectionEnabled

bool otChannelManagerGetAutoChannelSelectionEnabled(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione indica se la funzionalità di selezione automatica dei canali è abilitata o meno.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
ritorna
TRUE se abilitato, FALSE se disabilitato.

otChannelManagerGetAutoChannelSelectionInterval

uint32_t otChannelManagerGetAutoChannelSelectionInterval(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione ottiene l'intervallo di periodo (in secondi) utilizzato dalla funzionalità di selezione automatica del canale.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
ritorna
L'intervallo in secondi.

otChannelManagerGetDelay

uint16_t otChannelManagerGetDelay(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione ottiene il ritardo (in secondi) utilizzato da Channel Manager per un cambio di canale.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
ritorna
Il ritardo (in secondi) per il cambio di canale.

otChannelManagerGetFavoredChannels

uint32_t otChannelManagerGetFavoredChannels(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione ottiene la maschera del canale preferito.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
ritorna
I canali preferiti come maschera di bit.

otChannelManagerGetRequestedChannel

uint8_t otChannelManagerGetRequestedChannel(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione ottiene il canale dall'ultima chiamata riuscita a otChannelManagerRequestChannelChange()

Dettagli
ritorna
L'ultimo canale richiesto o zero se non c'è stata ancora una richiesta di cambio canale.

otChannelManagerGetSupportedChannels

uint32_t otChannelManagerGetSupportedChannels(
  otInstance *aInstance
)

Questa funzione ottiene la maschera del canale supportata.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
ritorna
I canali supportati come maschera di bit.

otChannelManagerRequestChannelChange

void otChannelManagerRequestChannelChange(
  otInstance *aInstance,
  uint8_t aChannel
)

Questa funzione richiede un cambio di canale di rete Thread.

La rete passa al canale specificato dopo un ritardo specificato (vedere otChannelManagerSetDelay () ). Il cambio di canale viene eseguito aggiornando il set di dati operativi in ​​sospeso.

Una chiamata successiva a questa funzione annullerà un cambio di canale richiesto in precedenza in corso.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aChannel
Il nuovo canale per la rete Thread.

otChannelManagerRequestChannelSelect

otError otChannelManagerRequestChannelSelect(
  otInstance *aInstance,
  bool aSkipQualityCheck
)

Questa funzione richiede che ChannelManager controlli e selezioni un nuovo canale e avvii un cambio di canale.

A differenza di otChannelManagerRequestChannelChange() cui il canale deve essere fornito come parametro, questa funzione chiede al ChannelManager di selezionare un canale da solo (in base alle informazioni sulla qualità del canale raccolte).

Una volta chiamato, il Channel Manager eseguirà i seguenti 3 passaggi:

1) ChannelManager decide se il cambio di canale sarebbe utile. Questo controllo può essere ignorato se aSkipQualityCheck è impostato su true (forzando la selezione di un canale e saltando il controllo di qualità). Questo passaggio utilizza le metriche di qualità del collegamento raccolte sul dispositivo (come la frequenza di errore CCA, le percentuali di errore di frame e messaggi per adiacente, ecc.) Per determinare se la qualità del canale corrente è al livello che giustifica un cambio di canale.

2) Se il primo passaggio viene superato, ChannelManager seleziona un canale potenzialmente migliore. Utilizza i dati sulla qualità del canale raccolti dal modulo ChannelMonitor . In questa fase vengono utilizzati i canali supportati e preferiti. (vedere otChannelManagerSetSupportedChannels () e otChannelManagerSetFavoredChannels () ).

3) Se il canale appena selezionato è diverso dal canale corrente, ChannelManager richiede / avvia il processo di cambio canale (invocando internamente un RequestChannelChange() ).

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aSkipQualityCheck
Indica se il controllo di qualità (passaggio 1) deve essere ignorato.
Valori restituiti
OT_ERROR_NONE
La selezione del canale è terminata con successo.
OT_ERROR_NOT_FOUND
La maschera del canale supportata è vuota, quindi non è stato possibile selezionare un canale.

otChannelManagerSetAutoChannelSelectionEnabled

void otChannelManagerSetAutoChannelSelectionEnabled(
  otInstance *aInstance,
  bool aEnabled
)

Questa funzione abilita / disabilita la funzionalità di selezione automatica dei canali.

Quando abilitato, ChannelManager richiamerà periodicamente un RequestChannelSelect(false) . L'intervallo del periodo può essere impostato da SetAutoChannelSelectionInterval() .

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aEnabled
Indica se abilitare o disabilitare questa funzionalità.

otChannelManagerSetAutoChannelSelectionInterval

otError otChannelManagerSetAutoChannelSelectionInterval(
  otInstance *aInstance,
  uint32_t aInterval
)

Questa funzione imposta l'intervallo di tempo (in secondi) utilizzato dalla funzionalità di selezione automatica dei canali.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aInterval
L'intervallo in secondi.
Valori restituiti
OT_ERROR_NONE
L'intervallo è stato impostato correttamente.
OT_ERROR_INVALID_ARGS
aInterval non è valido (zero).

otChannelManagerSetDelay

otError otChannelManagerSetDelay(
  otInstance *aInstance,
  uint16_t aDelay
)

Questa funzione imposta il ritardo (in secondi) utilizzato per un cambio di canale.

Il ritardo dovrebbe essere preferibilmente più lungo dell'intervallo massimo di polling dei dati utilizzato da tutti i dispositivi terminali assonnati all'interno della rete Thread.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aDelay
Ritardo in secondi.
Valori restituiti
OT_ERROR_NONE
Il ritardo è stato aggiornato correttamente.
OT_ERROR_INVALID_ARGS
Il ritardo indicato aDelay è troppo breve.

otChannelManagerSetFavoredChannels

void otChannelManagerSetFavoredChannels(
  otInstance *aInstance,
  uint32_t aChannelMask
)

Questa funzione imposta la maschera del canale preferito.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aChannelMask
Una maschera di canale.

otChannelManagerSetSupportedChannels

void otChannelManagerSetSupportedChannels(
  otInstance *aInstance,
  uint32_t aChannelMask
)

Questa funzione imposta la maschera del canale supportata.

Dettagli
Parametri
[in] aInstance
Puntatore a un'istanza di OpenThread.
[in] aChannelMask
Una maschera di canale.