Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Messa in servizio filettatura esterna

Messa in servizio esterna della filettatura

OpenThread Border Router (OTBR) dispone di un Thread Border Agent, che supporta il Thread Commissioning esterno. Nella messa in servizio thread esterna, un dispositivo esterno alla rete Thread (ad esempio, un telefono cellulare) commissiona nuovi dispositivi sulla rete.

Il Thread Commissioner serve per autenticare un utente (Commissioner esterno) o un dispositivo Thread sulla rete Thread. Dopo l'autenticazione, il Commissioner ordina al Border Router di trasferire le credenziali di rete del Thread, come la chiave master, direttamente al dispositivo.

Questo è un esempio di messa in servizio in banda, in cui le credenziali di rete Thread vengono trasferite tra i dispositivi tramite la radio.

Questa guida descrive in dettaglio come mettere in servizio un dispositivo OpenThread su una rete creata e gestita dalla GUI Web OTBR, utilizzando uno dei seguenti Commissari esterni:

Per informazioni su come eseguire la messa in servizio senza un Commissario esterno, vedere Messa in servizio del thread .

Seleziona il tipo di Commissario

Utilizza i pulsanti per filtrare questa guida in base al tipo di Commissario:

Selezionato: OT Commissioner CLI

Forma la rete di thread

GUI Web

Il modo consigliato per formare una rete di thread è tramite la GUI Web OTBR . In tal caso, modificare tutti i valori predefiniti nell'opzione di menu Modulo , ad eccezione del Prefisso su mesh.

Prendere nota della passphrase utilizzata. Questa passphrase è la credenziale del Commissario e viene utilizzata (insieme all'ID PAN esteso e al nome di rete) per generare la chiave precondivisa per il Commissario (PSKc). Il PSKc è necessario per autenticare il Thread Commissioner (il dispositivo esterno) sulla rete.

Manuale

La rete Thread può anche essere creata manualmente dalla riga di comando di OpenThread POSIX, utilizzando ot-ctl .

  1. Inizializza un nuovo set di dati operativo:
    sudo ot-ctl dataset init new
    Done
    
  2. Imposta le credenziali di rete:
    sudo ot-ctl dataset panid 0xdead
    Done
    
    sudo ot-ctl dataset extpanid dead1111dead2222
    Done
    
    sudo ot-ctl dataset networkname OpenThreadGuide
    Done
    
    sudo ot-ctl dataset masterkey 11112233445566778899DEAD1111DEAD
    Done
    
  3. Genera un PSKc con codifica esadecimale utilizzando una passphrase (credenziale del commissario), l'ID PAN esteso e il nome di rete con lo strumento PSKc Generator sull'OTBR. Assicurati di utilizzare lo stesso ID PAN esteso e il nome di rete utilizzato nel set di dati operativo:
    cd ~/ot-br-posix/tools
    ./pskc J01NME DEAD1111DEAD2222 OpenThreadGuide
    198886f519a8fd7c981fee95d72f4ba7
  4. Imposta il PSKc:
    sudo ot-ctl dataset pskc 198886f519a8fd7c981fee95d72f4ba7
    Done
    
  5. Eseguire il commit del set di dati attivo, impostare il prefisso su mesh e formare la rete di thread:
    sudo ot-ctl dataset commit active
    Done
    
    sudo ot-ctl prefix add fd11:22::/64 pasor
    Done
    
    sudo ot-ctl ifconfig up
    Done
    
    sudo ot-ctl thread start
    Done
    
    sudo ot-ctl netdata register
    Done
    
  6. Conferma la configurazione di rete:
    sudo ot-ctl state
    leader
    Done
    
    sudo ot-ctl pskc
    198886f519a8fd7c981fee95d72f4ba7
    Done
    

Prepara il dispositivo Joiner

Costruisci e fai il flash di un dispositivo con OpenThread, per funzionare come Joiner. Per una panoramica sulla creazione di OpenThread, vedere la Guida alla creazione .

Utilizzare l' JOINER=1 build JOINER=1 per abilitare il ruolo Joiner.

Ad esempio, per creare la piattaforma di esempio CC2538 da utilizzare come Joiner:

make -f examples/Makefile-cc2538 JOINER=1

Istruzioni specifiche sulla creazione di piattaforme supportate con GNU Autotools possono essere trovate nella cartella della piattaforma di ogni esempio / esempi / piattaforme).

Una volta che il dispositivo Joiner è pronto, ottenere il suo IEEE EUI-64 assegnato in fabbrica. Utilizza il comando eui64 nella CLI di OpenThread:

eui64
0000b57fffe15d68
Done

Scarica l'app

La messa in servizio esterna è supportata dallo OT Commissioner CLI , disponibile per il download su .

Connettiti al Border Router

App Border Router
  1. Connetti il ​​dispositivo con OT Commissioner CLI al punto di accesso Wi-Fi sul Border Router.
  2. Apri OT Commissioner CLI e seleziona il Border Router desiderato dall'elenco disponibile. Il nome è lo stesso della rete Thread creata dalla GUI Web OTBR. Se lo stesso Border Router viene visualizzato più volte con diversi indirizzi IPv4 e IPv6, selezionare quello con l'indirizzo IPv4 statico utilizzato per la configurazione del punto di accesso Wi-Fi .
  3. Immettere la passphrase (credenziale del commissario) impostata nella GUI Web OTBR (e utilizzata per generare il PSKc) quando viene richiesta una password.

Commissiona il falegname

Una volta connesso al Border Router, l'app offre la possibilità di scansionare un codice QR Connect o inserire manualmente una passphrase di iscrizione. La passphrase di join è anche chiamata credenziale Joiner e viene utilizzata (insieme all'ID PAN esteso e al nome di rete) per generare la chiave pre-condivisa per il dispositivo (PSKd). Il PSKd viene quindi utilizzato per autenticare un dispositivo durante la messa in servizio del thread. La credenziale Joiner dovrebbe essere univoca per ogni dispositivo.

I codici QR di Thread Connect vengono creati con il seguente formato di stringa di testo:

v=1&&eui=0000b57fffe15d68&&cc=J01NU5

Dove eui è il valore EUI64 del dispositivo Joiner e cc è la credenziale Joiner. Usa questa stringa di testo con un generatore di codice QR online per creare un codice QR per la scansione.

Messa in servizio dell'app
  1. Nello OT Commissioner CLI, scansiona il codice QR Connect del dispositivo Joiner o inserisci manualmente EUI64 e le credenziali Joiner. Questo genera il PSKd, propaga i dati di governo attraverso la rete Thread e stabilisce una sessione DTLS.
  2. Mentre l'app è in attesa, accedi alla CLI di OpenThread sul dispositivo Joiner e avvia il ruolo di Joiner con la stessa credenziale di Joiner:
    ifconfig up
    Done
    joiner start J01NU5
    Done
  3. Attendi un minuto per il completamento della stretta di mano DTLS tra il Commissario e il falegname:
    
    Join success!
  4. Il OT Commissioner CLI si aggiorna anche con un messaggio di conferma "".

Il falegname ha ottenuto le credenziali di rete del thread e ora può unirsi alla rete.

Unisciti alla rete

Sul dispositivo Joiner, avvia il protocollo Thread per accedere automaticamente alla rete.

thread start
Done

Controlla lo stato dopo alcuni istanti per confermare. Potrebbe inizialmente iniziare da bambino, ma entro due minuti dovrebbe passare a un router.

state
router
Done

Controlla anche gli indirizzi IPv6 del dispositivo. Dovrebbe avere un indirizzo globale utilizzando il prefisso On-Mesh specificato durante la formazione della rete Thread tramite la GUI Web OTBR.

ipaddr
fdde:ad11:11de:0:0:ff:fe00:9400
fd11:22:0:0:3a15:3211:2723:dbe1
fe80:0:0:0:6006:41ca:c822:c337
fdde:ad11:11de:0:ed8c:1681:24c4:3562

Eseguire il ping di Internet esterno

Testare la connettività tra il dispositivo Joiner nella rete Thread e Internet esterno eseguendo il ping di un indirizzo IPv4 pubblico. Se NAT64 è stato impostato come descritto in dettaglio in Configurazione punto di accesso Wi-Fi per OpenThread Border Router , utilizzare il valore del prefix configurato lì, combinato con l'indirizzo IPv4 tradotto.

Ad esempio, il prefisso noto di 64:ff9b::/96 e un indirizzo IPv4 di 8.8.8.8 combinano per formare un indirizzo IPv6 di 64:ff9b::808:808 .

Eseguire il ping di questo indirizzo dalla CLI di OpenThread sul dispositivo Joiner:

ping 64:ff9b::808:808
16 bytes from 64:ff9b:0:0:0:0:808:808: icmp_seq=3 hlim=45 time=72ms