Definisci le regole CMake

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Visualizza origine su GitHub

Il sistema di compilazione CMake si basa su file CMakeLists.txt che definiscono i target di build. Il CMakeLists.txt nella directory principale del repository è la parte superiore della struttura della build ed è un buon punto di partenza per definire i vari target, opzioni e macro utilizzati nel processo di compilazione.

I primi valori da definire sono il nome del progetto e le piattaforme supportate.

In questo esempio, impostiamo il nome del progetto su ot-efr32 con una versione di 0.0.1. Definiamo inoltre una variabile EFR32_PLATFORM_VALUES, che è un elenco di efr32 piattaforme supportate da ot-efr32. Per questo esempio abbiamo definito più piattaforme, ma va bene utilizzare anche un'unica piattaforma per la variabile _PLATFORM_VALUES.

cmake_minimum_required(VERSION 3.10.2)
project(ot-efr32 VERSION 0.0.1)

set(EFR32_PLATFORM_VALUES
    "efr32mg1"
    "efr32mg12"
    "efr32mg13"
    "efr32mg21"
)

Il file CMakeLists.txt include un controllo che interrompe l'avvio delle build per le piattaforme non supportate.

set_property(CACHE EFR32_PLATFORM PROPERTY STRINGS ${EFR32_PLATFORM_VALUES})
if(NOT EFR32_PLATFORM IN_LIST EFR32_PLATFORM_VALUES)
    message(FATAL_ERROR "Please select a supported platform: ${EFR32_PLATFORM_VALUES}")
endif()

La prossima variabile da definire è OT_PLATFORM_LIB. Questa variabile viene utilizzata dalle applicazioni di esempio OpenThread da collegare alla piattaforma.

set(OT_PLATFORM_LIB "openthread-${EFR32_PLATFORM}")

Opzioni OpenThread CMake

È possibile abilitare/disabilitare/configurare varie funzionalità di OpenThread definendo le variabili CMake.

Sulla piattaforma ot-efr32, viene utilizzata una libreria mbedTLS silabs-mbedtls esterna.

set(OT_BUILTIN_MBEDTLS_MANAGEMENT OFF CACHE BOOL "disable builtin mbedtls management" FORCE)
set(OT_EXTERNAL_MBEDTLS "silabs-mbedtls" CACHE STRING "use silabs mbedtls" FORCE)
set(OT_MBEDTLS ${OT_EXTERNAL_MBEDTLS})

Definisci le directory di output

La directory di output per diversi file di destinazione può essere configurata utilizzando le variabili seguenti.

set(CMAKE_ARCHIVE_OUTPUT_DIRECTORY ${PROJECT_BINARY_DIR}/lib)
set(CMAKE_LIBRARY_OUTPUT_DIRECTORY ${PROJECT_BINARY_DIR}/lib)
set(CMAKE_RUNTIME_OUTPUT_DIRECTORY ${PROJECT_BINARY_DIR}/bin)

Aggiungi OpenThread alla struttura ad albero della build

Per includere il sottomodulo openthread nell'albero delle build:

add_subdirectory(openthread)

Passaggio di proprietà della build a OpenThread

La sezione finale di questo file consente di definire le proprietà della build (come definizioni, opzioni e directory) che potresti aggiungere alla struttura della build openthread e alle tue librerie piattaforma.

Un modo pratico per aggiungere queste definizioni è utilizzare il target ot-config. Questo target è un target di telefonia utilizzato esclusivamente per definire la configurazione ed è collegato a quasi tutti i target CMake in openthread.

# Define config filename macros
target_compile_definitions(ot-config INTERFACE
    OPENTHREAD_CONFIG_FILE="openthread-core-efr32-config.h"
    OPENTHREAD_PROJECT_CORE_CONFIG_FILE="openthread-core-efr32-config.h"
    OPENTHREAD_CORE_CONFIG_PLATFORM_CHECK_FILE="openthread-core-efr32-config-check.h"
)

# Disable -Wshadow and -Wpedantic
target_compile_options(ot-config INTERFACE
    -Wno-shadow
    -Wno-pedantic
)

# Add platform dirs to "include" dirs
target_include_directories(ot-config INTERFACE
    ${PROJECT_SOURCE_DIR}/src/src
    ${PROJECT_SOURCE_DIR}/src/${EFR32_PLATFORM}
    ${PROJECT_SOURCE_DIR}/src/${EFR32_PLATFORM}/crypto
)

Aggiungere sottodirectory all'albero di build

Ora che hai definito la configurazione di primo livello, è il momento di aggiungere altre sottodirectory alla struttura della build.

La cartella src contiene il codice sorgente del livello di estrazione della piattaforma. La cartella third_party contiene qualsiasi codice di terze parti.

Se vuoi includere applicazioni di esempio nel repository, crea una cartella examples e aggiungila anche all'albero della build.

add_subdirectory(src)
add_subdirectory(third_party)

# Optional
add_subdirectory(examples)

La directory src

Questo è il cuore del repository ed è il punto in cui viene implementato il livello di astrazione della piattaforma. e contiene alcuni altri file obbligatori.

src/arm-none-eabi.cmake

Si tratta di un file toolchain che definisce alcune variabili utilizzate da CMake nel processo di compilazione. Un buon punto di partenza è copiare la versione ot-efr32 di questo file e modificarla in modo che si adatti alla tua piattaforma.

src/CMakeLists.txt

Qui puoi definire i file di origine, includere percorsi e flag del compilatore per la tua libreria di piattaforma. Un buon esempio di questo file per un repository che supporta una sola piattaforma è ot-cc2538.

È possibile supportare più piattaforme in un singolo repository e si possono utilizzare diversi repository di piattaforme come riferimento. Vedi ot-efr32 e ot-nrf528xx.