Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

BeagleBone Black

Visualizza sorgente su GitHub

OpenThread Border Router (OTBR) fornisce supporto per la piattaforma BeagleBone Black (BBB).

Requisiti hardware:

  • Adattatore CA esterno da 5 V per l'alimentazione
  • Una scheda microSD da 8 GB o più grande ("scheda uSD" in questa guida)
  • Una piattaforma OpenThread supportata (come TI CC2652 ) per la connettività di rete Thread in un progetto RCP

Passaggi per abilitare:

  1. Scarica e installa il sistema operativo.
  2. Prepara l'ambiente Debian per OTBR
  3. Crea e installa OTBR
  4. Configurare un punto di accesso Wi-Fi

Scarica e installa il sistema operativo

  1. Scarica l' ultima immagine Debian IoT per BeagleBone .
    • La versione utilizzata per questa guida era bone-debian-10.3-iot-armhf-2020-04-06-4gb.img.xz
  2. Installa l'immagine del sistema operativo su una scheda uSD seguendo la guida introduttiva di BeagleBone .
  3. Avvia BeagleBone e SSH nel dispositivo.
    • Si consiglia la connettività su una rete locale basata su Ethernet.
    • L'IDE cloud9 verrà disabilitato più avanti in questa guida.
    • Questa guida cambierà lo stato delle interfacce di rete BeagleBone, tieni presente che la tua sessione di shell sicura potrebbe disconnettersi.
    • I moderni bootloader BeagleBone verranno eseguiti dalla scheda uSD per impostazione predefinita, ma alcuni dispositivi BeagleBone Black potrebbero provare ad avviarsi dall'eMMC interno. Assicurati di premere il pulsante BOOT in questo caso.

Per informazioni più dettagliate su BeagleBone, vedere la pagina di supporto BeagleBoard .

Prepara l'ambiente Debian per OTBR

Alcune parti dell'immagine BeagleBone Debian predefinita vengono eseguite per impostazione predefinita. Questi potrebbero entrare in conflitto con alcune parti del software OpenThread Border Router.

Alcuni pacchetti vengono eseguiti per impostazione predefinita su BeagleBone per consentire uno sviluppo rapido. Questi possono essere trovati in systemd con il comando sudo systemctl list-units --all e sudo systemctl list-sockets --all .

Fermare e disabilitare i moduli:

sudo systemctl stop bonescript-autorun.service
sudo systemctl stop bonescript.socket
sudo systemctl stop bonescript.service
sudo systemctl stop cloud9.socket
sudo systemctl stop cloud9.service
sudo systemctl stop nodered.service
sudo systemctl disable bonescript-autorun.service
sudo systemctl disable bonescript.socket
sudo systemctl disable bonescript.service
sudo systemctl disable cloud9.socket
sudo systemctl disable cloud9.service
sudo systemctl disable nodered.service
sudo systemctl daemon-reload

Disattiva la pubblicità dei servizi Cloud9 IDE e NodeRED con Avahi eliminando i file del servizio:

sudo rm /etc/avahi/services/*

Il filesystem per l'immagine uSD BeagleBone è limitato a 4 GB per adattarsi alla maggior parte delle schede uSD. Espandere la partizione per abilitare l'utilizzo dell'intera capacità di archiviazione.

sudo /opt/scripts/tools/grow_partition.sh

Sei incoraggiato a leggere lo script di supporto per scoprire come viene espanso il filesystem. Dovrai riavviare BeagleBone e ri-accedere per utilizzare questa nuova definizione di filesystem.

sudo shutdown -r now

Questo chiuderà la tua sessione SSH.

Una volta effettuato di nuovo l'accesso a BeagleBone, installa Network Manager:

sudo apt-get update
sudo apt-get install network-manager

Quindi disabilitare connman e abilitare network-manager :

sudo systemctl disable connman
sudo systemctl enable network-manager

Se dovessimo stop connman direttamente qui interromperebbe la sessione SSH perché l'interfaccia di rete è gestita da connman. Invece configuriamo il sistema in modo che abbia effetto al prossimo avvio. Ora riavvia il Beaglebone e accedi nuovamente.

sudo shutdown -r now

Network Manager potrebbe non aver configurato i server dei nomi DNS. Modifica resolv.conf con il comando sudo vim /etc/resolv.conf e assicurati che i contenuti contengano Google DNS e Cloudflare DNS:

nameserver 8.8.8.8
nameserver 1.1.1.1

Riavvia per assicurarti che Network Manager sia configurato correttamente.

sudo shutdown -r now

Al modulo WiLink 8 non piace che il suo indirizzo MAC venga modificato in fase di esecuzione. Network Manager proverà a farlo durante la scansione. Modificare il NetworkManager.conf con il comando sudo vim /etc/NetworkManager/NetworkManager.conf e aggiungere le righe seguenti:

[device]
wifi.scan-rand-mac-address=no

BBONE-GATEWAY-CAPE non viene riconosciuto da BeagleBone per impostazione predefinita a causa di un conflitto di pin. Aggiungi la configurazione manualmente modificando uEnv.txt con il comando sudo vim /boot/uEnv.txt e assicurati che le seguenti righe corrispondano:

#Custom Cape
dtb_overlay=/lib/firmware/BB-GATEWAY-WL1837-00A0.dtbo
#
#Disable auto loading of virtual capes (emmc/video/wireless/adc)
disable_uboot_overlay_emmc=1
disable_uboot_overlay_video=1
disable_uboot_overlay_audio=1
disable_uboot_overlay_wireless=1
disable_uboot_overlay_adc=1

Gli script di configurazione di BeagleBone wilink tentano di utilizzare connman per impostazione predefinita per abilitare l'attività AP Wi-Fi. Modifica la cartella di configurazione predefinita con il comando sudo vim /etc/default/bb-wl18xx e assicurati che le variabili corrispondano di seguito:

TETHER_ENABLED=no
USE_CONNMAN_TETHER=no

Riavvia per assicurarti che Network Manager possa vedere la nuova interfaccia.

sudo shutdown -r now

Una volta effettuato di nuovo il login, puoi eseguire ifconfig o nmcli per vedere la nuova interfaccia wlan .

Crea e installa OTBR

Vedere Build and Configuration per istruzioni sulla creazione e l'installazione di OTBR.

Configurare un punto di accesso Wi-Fi

Se il tuo BeagleBone è abilitato per il Wi-Fi e la configurazione automatica del punto di accesso Wi-Fi da parte di Network Manager viene saltata, vedi Configurazione del punto di accesso Wi-Fi per le istruzioni di configurazione manuale. La guida è scritta per Raspberry Pi, ma la maggior parte dei passaggi di configurazione sono applicabili alla distribuzione Debian BeagleBone.